Serata di “beneficenza”.

Sconfitta meritata. Abbiamo questa volta perso, in contrasto con la tradizione, contro i solitamente bastonati intertisti. Siamo stati molli, lenti e prevedibili. Abbiamo risentito probabilmente anche delle pesanti assenze di Alex Sandro, De Ligt e di due giocatori che spesso hanno fatto la differenza in questa sfide come Cuadrado e Dybala. Anche lo scarso stato di forma di Chiesa, al rientro dall’infortunio, ha inciso di certo.

Detto ciò, anche con i giocatori oggi in campo avremmo potuto e dovuto fare molto meglio. Bentancur e Rabiot sono stati inguardabili. Ramsey impalpabile. Male oggi anche il nostro grandissimo CR7. Non siamo riusciti mai a reagire seriamente al tipico gol dell’ex di Vidal che non ha esultato e che prima della partita ha baciato il nostro logo (a dimostrazione di quanto sia rimasto legato alla nostra Squadra con cui ha scritto indelebili pagine di Storia).

Ci siamo fatti sovrastare sul piano della corsa, abbiamo commesso troppi errori tecnici, abbiamo pressato in modo disordinato ed abbiamo concesso troppi spazi agli avversari. Adesso dobbiamo assolutamente reagire subito per provare a conquistare la Supercoppa italiana mercoledì e per recuperare terreno in Campionato (in cui ancora nulla è compromesso). Forza ragazzi. Da Campioni per antonomasia. Fino alla fine.

Sempre più orgo9liosamente forza Leggendaria Juventus.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...