La Joya porta a casa il pallone ed omaggia Omar Sivori.

FB_IMG_1538566424721.jpg

Nel giorno del compleanno di Omar Sivori, con una bellissima tripletta, il giocatore che più lo ricorda con le sue giocate, le sue movenze e la sua classe, ha portato a casa il pallone (dopo averlo nascosto spesso agli avversari) regalandoci tre punti in una gara dominata e caratterizzata da azioni spettacolari.

La prima rete, con un tocco al volo dopo un lunghissimo lancio al bacio di un Bonucci che alla Juve ha ritrovato il suo equilibrio e la sua forza, è stata pura poesia. Il secondo gol è stato realizzato da attaccante che segue l’azione. La terza marcatura, invece, è arrivata al termine di una manovra veloce ed irresistibile che ha visto coinvolti tanti giocatori ed ha confermato come la nostra Juve sia in grado di giocare bene in modo non inutile o circense ma produttivo e vincente.

In generale, contro i fallosi svizzeri dello Young Boys,tutti hanno giocato molto bene ed hanno dato il loro importante contributo per la conquista di tre punti che ci hanno portato in testa da soli nel girone. Adesso testa al Campionato. Per continuare a vincer e ovunque. Fino alla fine.

Sempre più orgogliosamen7e forza Leggendaria Juventus.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...