Una vittoria per chiudere con Joya un 2017 trionfale.

FB_IMG_1514677054842.jpg

Il nostro trionfale  2017, questa sera, si è chiuso un’altra vittoria pesante per la nostra classifica e per il fegato dei frustrati antijuventini.

In una gara non proprio brillante, contro avversari fallosi e motivati (trascinati dall’ex Martin Caceres, uomo ovunque e goleador), abbiamo  comunque saputo portare  a casa tre punti preziosissimi grazie, in particolare,  alla rete del generoso Matuidi, alla carica di un Pipita impreciso davanti al portiere ma combattivo in ogni zona del Campo, alla tenacia dell’inossidabile trenino  svizzero Licht ed alla doppietta fulminante,  letale e spettacolare di un Paulo Dybala che non aveva fin lì sfoderato un’eccelsa prestazione ma che, grazie anche a questi gol decisivi,  penso proprio che sia sempre più  pronto a sbloccarsi definitivamente per tornare a trascinarci con continuità.

E così, mentre altri vengono spinti verso il “titolo” di “campioni d’inVARrno,  noi, con la nostra  rosa ricca di risorse tecniche e morali,   siamo sempre in grado di lottare per confermarci, contro tutto e tutti, Campioni d’Italia a maggio (quando conta).

A proposito, approfitto dell’occasione per augurare calcisticamente a tutti noi Juventini, con questo post,  un altro anno che, in linea con questi ultimi sei (da record) e con tutta la nostra inimitabile Storia vincente, possa farci conseguire nuovi meritati successi e vivere altre indimenticabili e sublimi emozioni. Sempre da protagonisti. Da Campioni per antonomasia . Da Juve.

Buon 2018 a forti tinte Bianconere a tutti e sempre più orgogliosamente forza Le6gendaria Juventus.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...