Sofferta ed importante.

FB_IMG_1508366338504.jpg

La zuccata di Marione Mandzukic su assist dell’appena entrato Douglas Costa, potenzialmente devastante ed effettivamente decisivo al primo pallone toccato, ci ha regalato, insieme al proverbiale magico calcio di punizione di Pjanic, tre punti preziosi.

Tre punti davvero pesanti ottenuti nel girone di Champions, contro uno scorbutico Sporting, in  un momento in cui, come capita spesso in questo periodo, non siamo in forma e non abbiamo trovato la quadratura del cerchio. Purtroppo, a differenza del passato, oltre a non avere una manovra offensiva fluida, concediamo troppe occasioni agli avversari. Solo Chiellini non sbaglia mai una gara. In attacco, questa sera, mi è piaciuto tantissimo il Pipita che, pur non segnando, ha fatto reparto da solo ed ha mostrato una condizione fisica e mentale migliore.

L’importante, comunque, in attesa di tornare a giocare da Juve, è non mollare e combattere su ogni pallone per vincere. Pian piano, torneranno a girare tutti in modo ottimale. Adesso, testa a domenica sera. Forza ragazzi. Fino alla fine.

Sempre più orgogliosamente forza Le6gendaria Juventus.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...