Vittoria pesantissima. Contro tutto e tutti.

khedira.gol.juve.udinese.2018.1080x648.jpg

Più forti di tutto e tutti. In 10 contro 11, in una gara complicata da un arbitraggio aVARiato, in un campo pesante, abbiamo conquistato tre punti di platino. A parte gli errori commessi in occasione del primo gol avversario, Rugani e Khedira, oggi anche goleador, hanno sfoderato una positiva ed incoraggiante prestazione. Sami, addirittura, bravissimo negli inserimenti ed in crescita fisica, ha portato il pallone a casa con una strepitosa tripletta.

Per il resto, in generale, quando il gioco si è fatto duro, hanno fatto i duri tanti nostri grandi Campioni. Il nostro infinito Capitan Buffon, nonostante avrebbe potuto fare di più uscendo sul secondo gol dell’Udinese, in un momento difficile della partita, è stato determinante con alcuni portentosi interventi. Chiello è stato il solito fondamentale gladiatore. Pjanic ha giocato con classe tantissimi palloni permettendoci di dare vita a ripartenze importanti e di guadaguare tante punizioni.

Da standing ovation, poi, pur non entrando nel tabellino dei marcatori, è stato un monumentale Pipita che ha inseguito gli avversari, combattuto, pressato, colpito un palo, fatto da sponda con giocate deliziose e trascinato i compagni da vero Uomo Squadra.

Che dire, anzi Khe…dira, è stata una vittoria da Juve. Dobbiamo concedere meno in difesa ma lo spirito c’è. Forza ragazzi. Da Campioni per antonomasia. Più forti di tutto e tutti. Fino alla fine.

Sempre più orgogliosamente forza Le6gendaria Juventus

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...