Spettacolari.

Juve spettacolare. Vittoria strameritata contro lo Zenit e qualificazione matematica agli ottavi di finale con due turni di anticipo. Attuale primo posto nel girone davanti al Chelsea battuto nello scontro diretto di andata. Quattro gol segnati, due legni e tantissime altre occasioni create spesso al termine di fraseggi di pregevole fattura. Doppietta di un sublime Dybala sempre nel vivo del gioco, in grado di trascinare i compagni con classe ed eleganza e bravissimo nell’omaggiare, da 10 a 10, con rispetto ed ammirazione, l’immenso ed impareggiabile Michel Platini imitandone, nella serata in cui l’ha superato nella classifica dei goleador della nostra Storia, il mitico gesto della finale di Coppa Intercontinentale del 1985 del francese (dopo una sua sontuosa rete annullata). Tornando a stasera, gol di potenza e tecnica, alla sua maniera, anche da parte di un devastante Chiesa che ha sfiorato altre marcature ed ha dato vita a strappi portentosi ed azioni esaltanti. Rete, su assist della Joya, pure di Morata che è stato generoso ma ancora impreciso in alcune occasioni e che mi auguro possa essersi sbloccato. Buonissime prestazioni di diversi altri nostri giocatori tra cui il perno centrale Locatelli e lo stantuffo McKennie (che ha colpito una traversa e sfiorato altre reti). Adesso testa a sabato. Forza ragazzi. Fino alla fine. Sempre più orgo9liosamente forza Leggendaria Juventus.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...