Reazione di carattere.

Peccato per il gol preso in momentanea inferiorità numerica che ci ha probabilmente impedito di vincere l’ennesima partita per 1-0. Abbiamo tirato di più anche nel primo tempo ma è stato soprattutto nel secondo che abbiamo saputo reagire allo svantaggio iniziale creando ma non sfruttando, per mancati inserimenti, diverse potenziali palle gol e riuscendo comunque a raggiungere almeno il pareggio grazie ad un rigore trasformato con freddezza, nei minuti finali, dal rientrante ed ovviamente prezioso Paulo Dybala.

A proposito del netto fallo che ha causato il penalty, è stato ridicolo l’allenatore avversario che, in perfetto stile intertriste, non pago delle mancate espulsioni di alcuni dei suoi contro la Lazio (con conseguente squalifica per questa gara), avrebbe voluto un altro favore arbitrale e si è lamentato per l’intervento del Var.

Detto ciò, tornando a noi, dopo aver confermato una buona tenuta difensiva ed aver dato vita ad una seconda frazione di gioco giocata con fierezza, dobbiamo cercare di migliorare sotto il punto di vista realizzativo puntando ad essere più precisi nelle scelte finali e nella conclusione dell’azione. Abbiamo margini di miglioramento e sono convinto che continueremo a crescere nel corso di questa ancora lunga stagione. Forza ragazzi. Fino alla fine.

Sempre più orgo9liosamente forza Leggendaria Juventus.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...