Combattivi, maturi e pronti ad un’altra battaglia.

FB_IMG_1554938752499.jpg

Contro una formazione che gioca con intensità, pressing, corsa e tecnica impressionanti e che aveva massacrato il Real Madrid, abbiamo sfiorato il successo colpendo un palo nel finale con un devastante Douglas Costa (che non cederei mai e che Allegri è stato coraggioso a mettere in campo nel finale insieme a Dybala) e vedendoci, in precedenza, negare anche un possibile rigore.

Temevo tantissimo le assenze dei determinanti Capitan Chiello ed Emre Can ma siamo riusciti a tenere botta grazie anche ad un’ottima prova di Rugani e Bonucci in difesa e Bentancur e Matuidi a centrocampo. Pjanic ha sofferto molto la densità avversaria ma ha comunque disputato una buona gara.

Il solito mostruoso CR7 (Fuoriclasse che fa la differenza) ha segnato un altro gol pesante liberandosi e chiedendo ed ottenendo una preziosa palla da un Cancelo che ha sbagliato, però, tantissimo in altre occasioni. In generale comunque, va bene così. Si sapeva che, contro i terribili lancieri, avremmo dovuto affrontare due battaglie.

E così sarà. Martedì prossimo, magari dopo aver festeggiato l’ottavo epico Scudetto consecutivo, dovremo vivere un’altra serata da Juve. Da Campioni per antonomasia. Fino alla fine.

20190411_010528.jpg

Sempre più orgogliosamen7e forza Leggendaria Juventus.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...