Bentancur è proprio un predestinato.

FB_IMG_1505942766050

La solita gustosa bistecca è stata da noi assaporata grazie a  Marione Mandzukic  che ha punito  ancora i violacei e ci ha permesso di continuare  a viaggiare a punteggio pieno. In una serata in cui il Marziano Dybala ha un po’ rifiatato, ci ha pensato Cuadrado ad inventare ed a saltare l’uomo creando superiorità numerica. Da sottolineare sono le prove di un combattivo e generoso Asa, di un intenso e pressante Matuidi e di un esperto e puntuale Barza.

Il migliore in assoluto, però, a parer mio, è stato il predestinato Bentancur che ha contrastato gli avversari, toccato moltissimi palloni fungendo da punto di riferimento centrale e dato vita a diverse preziose azioni con la personalità, la forza fisica, la qualità tecnica e la sicurezza e la padronanza da veterano che già avevo intravisto in lui quest’estate. Confermo, questo ragazzo ha tutto per diventare un Campionissimo.

In generale, comunque, nonostante l’eccessiva sofferenza nel finale a causa di alcuni palloni gestiti male e persi, abbiamo tenuto bene non facendo calciare in porta gli avversari e conquistando  altri tre importanti punti. Adesso, sperando di ritrovare presto anche il miglior Pipita e di crescere complessivamente come condizione, avanti così. Verso l’epico Settebello. Più forti di tutto e tutti (Var compreso). Fino alla fine.

Sempre più orgogliosamente forza Le6gendaria Juventus.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...