Fino alla fine con Danilo.

Un gran colpo di testa dell’ottimo Danilo (uno di noi), quasi allo scadere, permette alla nostra Juve di agguantare a Bergamo un pareggio importantissimo in ottica quarto posto in una gara equilibrata e nella quale non avremmo assolutamente meritato quella beffarda sconfitta che stava maturando. In generale, questa sera, abbiamo giocato una buona partita con personalità, pressing alto e pregevoli fraseggi che ci hanno portato a sfiorare la rete in più occasioni.

Il nostro fortissimo DV7, oggi un po’ meno brillante ma sempre combattivo, generoso e pericoloso, è stato a tratti frenato da Demiral ma è riuscito a sfiorare il gol in alcune circostanze impegnando seriamente l’estremo difensore atalantino. Il nostro roccioso De Ligt, con due fantastici e determinanti salvataggi, ha impreziosito ulteriormente la sua maiuscola prestazione.

Una menzione particolare la merita anche De Sciglio che è stato autore di un’altra encomiabile prova e che è rimasto fortunatamente integro dopo aver subito un’entrataccia di uno dei soliti fabbri orobici da rosso. Detto ciò, dobbiamo cercare di essere più continui dei nostri avversari di questa sera nel corso delle partite mancanti per raggiungere, in Campionato, dopo una falsa partenza ed una serie di risultati utili che ci hanno riportati in corsa, il realistico obiettivo rappresentato dalla qualificazione in Champions (in attesa di ritornare a lottare, l’anno prossimo, per quello che storicamente ci appartiene). Fino alla fine.

Sempre più orgo9liosamente forza Leggendaria Juventus.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...