La domanda sorge spontanea.

Nonostante la grandissima emergenza, abbiamo perso solo all’ultimo minuto del secondo tempo supplementare (per uno stop in area scellerato di Alex Sandro). E così non siamo riusciti ad conquistare il nostro 73° trofeo ufficiale e restiamo fermi a 72. In questa serata negativa, però, una domanda sorge spontanea.

Quanta incurabile frustrazione, accumulata per tantissimo tempo, si percepisce dai cori degli storicamente inferiori intertristi che hanno tragicomicamente fatto finta per nove lunghissimi anni consecutivi (quelli del nostro epico record) di considerare lo Scudetto uno “scudettino” e che inneggiano inoltre sempre grottescamente alla farsa guidorossiana di cui dovrebbero in realtà vergognarsi cantando anche il solito ridicolo “solo rubbbare” (o “ruvvvare”) da onestoni di cartone che fanno finta di dimenticare moltissime cose (tra cui ad esempio, il gol regolare annullato a Trezeguet in quel precedente in Supercoppa del 2005 più volte nominato, senza fare riferimento a quell’episodio, dai telenoncronisti nerassurdi di questa sera)?

Che dire, fiero di non essere come questi poveracci. Fiero di essere uno Juventino. Fiero di essere un Campione per antonomasia (come dice la Storia). Fino alla fine.

Sempre più orgo9liosamente forza Leggendaria Juventus.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...