Dobbiamo migliorare tanto.

Brutta sconfitta sul campo della corazzata Campione d’Europa in carica, quel Chelsea che viene da una lunga serie di vittorie consecutive e che ha una rosa ricchissima. Avevamo fatto un’impresa all’andata ma oggi, dopo un discreto primo tempo concluso in svantaggio di misura (a causa di un gol viziato da un’irregolarità) e caratterizzato anche dal pareggio sfiorato con Morata, siamo molto calati nella ripresa commettendo alcuni gravi errori e permettendo al Chelsea di mostrare tutta la sua forza.

Dei nostri, nel grigiore generale, ha fatto bene Locatelli e, pur subendo quattro reti, ha compiuto qualche grande intervento un incolpevole Szczesny. Male si sono disimpegnati soprattutto Bentancur, Alex Sandro, Rabiot e, una volta entrato, Arthur. Abulico e spento pure Chiesa (decisivo protagonista allo Stadium). Da elogiare sono stati sicuramente i nostri tifosi che hanno cantato e sostenuto incessantemente e fieramente la nostra Squadra. Adesso, consapevoli dei nostri limiti attuali e del fatto che dobbiamo cercare di migliorare e crescere tanto, archiviamo questa partita e pensiamo al Campionato ed all’Atalanta. Fino alla fine.

Sempre più orgo9liosamente forza Leggendaria Juventus.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...