Peccato. Ma la strada è ancora lunghissima.

Siamo solo all’inizio e la strada è quindi ancora lunghissima. Peccato per gli errori del recidivo Szczesny (che deve assolutamente svegliarsi e che già l’anno scorso era stato troppe volte decisivo in negativo), per i due pali e per i millimetri che hanno tolto il gol della vittoria nel finale al nostro sempre immenso CR7 (oggi partito dalla panchina perché probabilmente ancora non al meglio).

Nel primo tempo, con un Dybala sublime ed un Cuadrado inarrestabile, abbiamo segnato due bellissimi gol e giocato bene valorizzando le caratteristiche dei nostri uomini, attaccando la profondità e dimostrando la giusta incisività. Nel secondo tempo, i regali del portiere polacco ed un comprensibile calo fisico hanno permesso agli avversari di pareggiare. Ci sarà ovviamente da migliorare e crescere tanto e sono convinto che i presupposti ci siano tutti. I conti, del resto, come sappiamo, si faranno molto più in là. Forza ragazzi. Fino alla fine.

Sempre più orgo9liosamente forza Leggendaria Juventus.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...